Investimenti sostenibili 4.0 è il nuovo bando in favore delle piccole e medie imprese italiane, volto a sostenere nuovi investimenti innovativi e sostenibili al fine di favorire la trasformazione digitale e tecnologica delle imprese.

 

Beneficiari

Possono presentare la domanda di contributo piccole e medie imprese manifatturiere e di servizi alle imprese con almeno 2 bilanci depositati.

Le imprese non devono essere già in difficoltà al 31 dicembre 2019 e devono essere in regola con le normative vigenti.

Sono escluse le imprese che svolgono le seguenti attività economiche: siderurgia; estrazione del carbone; costruzione navale; fabbricazione delle fibre sintetiche; trasporti e relative infrastrutture; produzione e distribuzione di energia, nonché delle relative infrastrutture.

Attività finanziate

I programmi di investimento devono:

  • prevedere l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti al piano Transizione 4.0. (almeno il 50% delle spese), in grado di aumentare il livello di efficienza e flessibilità
  • essere diretti all’ampliamento della capacità, alla diversificazione della produzione, funzionale a ottenere prodotti mai fabbricati in precedenza o al cambiamento fondamentale del processo di produzione di un’unità produttiva
  • supportare la transizione dell’impresa verso l’economica circolare (uso efficiente delle risorse, riuso dei materiali, trattamento/trasformazione rifiuti, uso razionale e sanificazione dell’acqua, aumento del tempo di vita dei prodotti e efficienza del ciclo produttivo, nuovi modelli di packaging ecc…)
  • migliorare l’efficienza energetica, con un risparmio energetico di almeno il 10% dei consumi nell’unità produttiva (sistemi di monitoraggio dei consumi energetici, impianti ad alta efficienza, energia temica/elettrica di recupero, miglioramento dell’efficienza energetica)

Investimenti ammissibili

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. macchinari, impianti e attrezzature
  2. opere murarie,(max. 40% del totale dei costi ammissibili)
  3. programmi informatici e licenze correlati all’utilizzo dei beni materiali di cui alla lettera a)
  4. acquisizione di certificazioni ambientali

Le spese devono essere avviate successivamente alla presentazione della domanda e prevedere un termine di ultimazione non successivo a 12 mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni.

Misura dell'agevolazione

Le agevolazioni consistono in contributi a fondo perduto e sono diversificate in base al territorio di svolgimento degli investimento.

Per i programmi di investimento da realizzare nelle Regioni del centro nord:

  • per le PMI il contributo è pari al 35% delle spese ammissibili
  • per le imprese di media dimensione contributo del 25% delle spese ammissibili

Le spese ammissibili devono essere comprese tra 1 milione e 3 milioni di euro. Le spese non possono essere superiori all’80% del fatturato dell’ultimo bilancio approvato e depositato.

Per i programmi di investimento da realizzare nelle Regioni nel mezzogiorno è previsto un contributo massimo pari al 60% e le spese ammissibili devono essere comprese tra 500.000 e e 3 milioni di euro.

Tempistiche

Le domande di contributo possono essere presentate:

  • a partire dalle ore 10.00 del 4 maggio 2022 è possibile procedere alla compilazione della domanda;
  • dalle ore 10.00 del 18 maggio 2022 le domande compilate potranno essere inviate.

Presentazione della domanda

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello. Le domande di agevolazione devono essere presentate, esclusivamente per via telematica, attraverso l’apposita procedura informatica messa a disposizione sul sito internet del Soggetto gestore Invitalia SpA.

Le aziende in possesso di rating di legalità ottengono un punteggio aggiuntivo.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner acconsenti all'uso dei cookie, per negare il consenso a tutti non necessari clicca su "Solo cookie tecnici".

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta. Per un maggiore dettaglio sulle singole categorie vai alla pagina Cookie Policy.

Funzionali

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta. Per un maggiore dettaglio sulle singole categorie vai alla pagina Cookie Policy.

Funzionali

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon